CALCIOMERCATO JUVE: PIÙ ITALIA NEL FUTURO CON TONALI E DONNARUMMA?

calciomercato juve tonali donnarumma

I dati emersi dalla semestrale al 31 dicembre 2019 lasciano intendere che la Juve molto difficilmente si potrà permettere spese folli nella prossima edizione del calciomercato estivo. Eppure, stando alle ultime news da radio mercato, Fabio Paratici si starebbe muovendo per fare altri importanti investimenti. Forti e italiani, sarebbe questo l’identikit seguito dal responsabile dell’area tecnica bianconera, che vorrebbe tornare a fornire, come da tradizione, l’ossatura alla nazionale italiana di calcio.

Calciomercato Juve: evitare l’asta per Tonali

Il primo nome sulla lista è quello di Sandro Tonali, centrocampista del Brescia per il quale il presidente Massimo Cellino chiede 50 milioni di euro. La Juventus vuole evitare che a giugno si scateni un’asta che faccia ulteriormente lievitare il prezzo del cartellino, visto che l’Inter di Marotta e Conte si è fatta sentire più volte con la dirigenza del club lombardo. Ormai definitivamente abbandonata, invece, la pista che porta a Nicolò Zaniolo, 20enne della Roma attualmente fermo ai box per un grave infortunio ai legamenti.

Il “pallino” del portiere della nazionale

Attenzione, però, a Gianluigi Donnarumma. Nonostante il recente rinnovo di Szczesny fino al 2024, il portiere del Milan rimane uno dei pallini della Juve. L’estremo difensore del ‘Diavolo’ è in scadenza a giugno 2021 e senza prolungamento in estate il club milanese non potrà di certo chiedere la luna. Da non escludere, insomma, che Paratici metta Szcezny sul mercato per fare un’importante plusvalenza, andando poi a puntare sul portiere titolare della nazionale italiana.

Acquisto maglie a poco prezzo online,maglia Milan replica personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *